PIAZZA ARMERINA- Cinque dipendenti del comune di Piazza Armerina tornano al lavoro.

PIAZZA ARMERINA- Cinque dipendenti del comune di Piazza Armerina tornano al lavoro. Il tribunale di Caltanissetta accoglie il ricorso di due legali piazzesi, gli avvocati Curcuraci e La Malfa e revoca il provvedimento cautelare del GIP del Tribunale di Enna. Tre, V. O, G. G e F. R appartengono all’ufficio tecnico comunale e due M. G e M. C. L all’ufficio di ragioneria . Di fatto il tribunale nisseno in camera di consiglio ha accolto le tesi difensive e ha revocato il provvedimento di sospensione temporanea dal pubblico ufficio per sei mesi, emesso in precedenza per le ipotesi di peculato e truffa. Soddisfazione è stata espressa dai legali per questo primo passo che riconduce tutta la vicenda sotto una nuova e diversa prospettiva.
rlferrara

Lascia un commento